closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Re taumaturghi e coperte di Linus

Abbecedario resistente. Una serie «alfabetica» e quotidiana immaginata per supplire con pensiero autonomo l’arroganza violenta di questi giorni bui. Incrementare la potenzialità di sognare, accudire l’attitudine a volare, irrorare l’indipendenza creativa alla sorgente

T. Taumaturgico. Come i re taumaturghi francesi e inglesi che attraverso la regalità acquisivano poteri divinatori e guaritori. Diventare uno di loro. Capire, interpretare, guardare attraverso. Togliere dubbi a chi ne aveva, sommarne a chi ne era esente. Tremebondi e tumefatti tentare approcci tantrici con occhio stonato da cannabinoidi. Toccare tutto con mano, non credere a niente che non si possa toccare, tastare, testare. La testa e la tetta, La teta y la luna (Bigas Luna, 1994), la tentazione di Cristo, Tantalo, Thelonious Monk, tavola da gioco e da stiro, ognuna con la sua funzione. Togliersi di dosso l’ipocondria senile,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi