closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Re Abdallah combatte in Libia e Siria

Medio Oriente/Nordafrica. La rivelazione viene dal Guardian e dal sito Middle East Eye che riferiscono il resoconto dei colloqui avuti dal sovrano hashemita lo scorso gennaio negli Usa. L'intelligence giordana aiuterebbe le Sas britanniche in operazioni speciali in Libia in corso da mesi. Amman inoltre avrebbe costituito due battaglioni per aiutare i ribelli siriani contro Bashar Assad

Re Abdallah di Giordania

Re Abdallah di Giordania

Aveva lasciato intendere di voler svolgere un ruolo secondario, quello del gregario che porta l'acqua ai velocisti americani e sauditi prima dello sprint finale in Libia e Siria. E invece la Giordania di re Abdallah dietro le quinte è protagonista delle insaguinate vicende mediorientali e nordafricane, a sostegno dello storico alleato britannico. Londra, rivelavano ieri il quotidiano Guardian e il sempre ben informato sito Middle East Eye (Mee), con il sostegno attivo di Amman ha lanciato operazioni militari segrete in Libia contro Stato Islamico, avvalendosi del lavoro sul terreno dell'intelligence hashemita. È la prima conferma di operazioni militari britanniche in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.