closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Rubriche

Rating sott’accusa

Nuova finanza pubblica. La rubrica settimanale a cura di Nuova finanza pubblica

Le agenzie di rating si sono un po’ inabissate dalla coscienza collettiva. In realtà non hanno mai davvero abbandonato il campo degli esperti di analisi finanziaria, di specialisti o di studiosi della finanziarizzazione. Ma un po’ a ridosso dello scoppio della crisi, fra il 2007-08 – e forse, ancor di più, in prossimità della crisi dei debiti sovrani fra il 2010-11 – anche una fetta del grande pubblico si era dovuta ingoiare qualcosa su di esse. Si è così appreso che grandi aziende che buttano sul mercato dei titoli (chiedendo soldi in prestito insomma) ricevono un punteggio (rating, appunto) che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi