closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Rassegna stampa: dalla Siria all’Iran, la condanna dei media e dei disegnatori arabi

Primi fra tutti, i disegnatori arabi dalla Siria all’Iran hanno unanimemente condannato sulla stampa locale la strage di Charlie Hebdo. A guidare questo esercito contrario a qualsiasi bavaglio alla satira è Ali Ferzat, disegnatore siriano che vive in Kuwait dopo aver subito un attentato in Siria durante il quale hanno tentato di spezzargli le dita. Per questo, Ferzat è stato insignito del premio Sakharov dell’europarlamento nel 2011. Il suo disegno, pubblicato poche ore dopo l’attacco, rappresenta una mano punta dalla stessa penna che impugna e recita: «Dedicato a tutte le vittime del pensiero, dell’arte e dell’espressione, qui, nel mondo arabo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.