closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Rai, un democratico commissariamento per l’alternativa

Ri-mediamo. La rubrica a cura di Vincenzo Vita

Attorno alla vicenda Fedez, che in serata farà il suo ingresso nella commissione parlamentare di vigilanza (Sergio Zavoli si starà rivoltando nella tomba), è divampato il consueto dibattito sulla governance della Rai. Anzi, chiamiamoli vertici, gruppi dirigenti, visto che giustamente il termine reaganiano è stato ripudiato dallo stesso Mario Draghi e non solo dalle sinistre-sinistre. Tuttavia, la noia rischia di prevalere sul dramma. In verità, ci sarebbe proprio bisogno, eccome, di una nuova legge. Il problema viene dalla quantità di cattive promesse di una favola lunga ventotto anni. Quindi, lo scetticismo è d’obbligo. Ma l’ottimismo della volontà prevale, a dispetto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi