closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Raggi s’insedia, senza giunta

Campidoglio. La neoeletta pentastellata procamata sindaco. Oggi il passaggio di consegne con Tronca. Fa discutere il contratto che vincola gli assessori al «codice» dei 5S e la multa da 150 mila euro per chi non lo rispetta

Virginia Raggi

Virginia Raggi

Tra la proclamazione a sindaca di ieri e l’insediamento in Campidoglio, Virginia Raggi ha compiuto le prime due uscite pubbliche per attività legate al Giubileo. Pare che tutto in questi giorni sia destinato a divenire emblematico: l’ironia della sorte ha voluto che Raggi abbia cominciato partecipando proprio alla celebrazione santa dedicata ai politici impegnati nella pubblica amministrazione. Oggi, varcata la soglia del suo ufficio, troverà sulla scrivania la relazione finale lasciatale dal prefetto Francesco Paolo Tronca su quanto fatto in questi otto mesi di commissariamento. I messaggi che il severissimo apparato che gestisce la comunicazione fa trapelare ogni mattina lasciano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.