closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Raggi lancia la riforma per nuovi poteri alla città di Roma

Riforme. La questione romana e il nuovo clima nella maggioranza in vista delle amministrative

Virginia Raggi

Virginia Raggi

Mentre la maggioranza in parlamento prova a serrare i ranghi, e ad allargarsi marcando un profilo politico più stringente, i primi effetti di questi mutamenti sembrano precipitare nelle vicende amministrative della capitale. Virginia Raggi prova a cogliere il momento per rilanciare la sua (auto)candidatura e porsi al crocevia del percorso di riforma istituzionale sull’amministrazione della capitale. Così, mentre Giuseppe Conte riuniva il vertice di maggioranza, al Campidoglio si teneva la conferenza dei capigruppo sui poteri e i fondi per Roma. In questa sede, la sindaca annuncia la creazione di un tavolo che riunirebbe ogni due settimane parlamentari e capigruppo dell’Assemblea...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.