closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Radiografia del cantautore sempre in bilico

Scene/Poco noti e pronti ad emergere si aggirano tra noi. Ecco gli eredi di Guccini, De André o Vasco. Le nuove voci affrontano percorsi quasi impossibili. Nell’era dei talent la loro «ostinazione artistica sfiora l’eroismo». Raccontano: «Non siamo una moda, né una cosa vecchia. Siamo un linguaggio, uno stato d’animo»

Emanuele Colandrea (foto Sophia Bucci)

Emanuele Colandrea (foto Sophia Bucci)

«Poveri cantautori che per vendere i dischi se li compran da soli», così cantava Enzo Jannacci nell’ormai remoto 1987. L’ironia dell’artista milanese più che prendersela con i suoi colleghi era diretta alla crisi del mondo musicale italiano che ormai richiedeva sempre di più presenza televisiva e atteggiamenti da divi. Ma la stagione dei cantautori-star stava già tramontando negli anni Ottanta e oggi chi sceglie in Italia la via del cantautorato lo fa con grande sacrificio e con un’ostinazione artistica che sfiora l’eroismo. Secondo i dati della Federazione industria musicale italiana nel 2016 l’album più venduto dell’anno è stato Le migliori,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.