closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Rachele Bastreghi e la discoteca dentro l’anima

Musica. Primo album da solista per la cantante dei Baustelle, arriva «Psychodonna»

Rachele Bastreghi

Rachele Bastreghi

Primo album per Rachele Bastreghi - Psychdonna (WarnerMusic), ma non esordio assoluto da solista visto che già nel 2015 la musicista e cantante toscana licenziò l'ep Marie che la proiettò, per la prima volta, lontano dai Baustelle. Raggiunta telefonicamente non nasconde le sue debolezze: «Sono sempre piena di paure e in stato di perenne di crisi. Mi accadeva da bambina, da adolescente ed anche ora. Mi piace che si apprezzi ancora adesso Marie. È un disco che ha molto a che fare con i Baustelle e sarebbe importante scoprire quanto di ognuno di noi dà al gruppo e viceversa. Anche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi