closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Raccolta record di firme, ora Berlino sogna l’esproprio

Crisi immobiliare. Il 26 settembre, in coincidenza con le elezioni federali, la città voterà anche per il referendum sulla socializzazione degli alloggi. Tremano i grandi gruppi del mattone che hanno fatto impazzire il mercato degli affitti

Appartamenti a Berlino sotto la torre della televisione

Appartamenti a Berlino sotto la torre della televisione

Espropriare i padroni degli affitti. Non è un “sogno da comunisti” ma la realtà del referendum popolare di Berlino previsto per il prossimo 26 settembre, dopo che ieri l’ufficio elettorale del Land ha certificato ufficialmente le firme raccolte dall’associazione Deutsche Wohnen & Co. enteignen. Un numero record mai registrato prima nella storia della capitale tedesca: 259.063 sottoscrizioni, di cui 272.941 ritenute valide dall’autorità statale: ben oltre le 175.000 previste dalla legge. ORA IL SENATO DI BERLINO entro due settimane dovrà fissare la data del voto che in ogni caso (così prevede la normativa vigente) coinciderà con il giorno delle elezioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.