closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Quirinale, nel Pd avanza l’ipotesi Draghi contro l’asse dei «due Mattei»

La corsa. Letta spinge per il premier al Colle per stoppare le manovre di Renzi e Salvini. Tajani: «In quel caso si torna subito alle urne». Renzi si federa con Toti ma perde senatori

Il premier Mario Draghi

Il premier Mario Draghi

L’ennesimo energico no di Sergio Mattarella all’ipotesi di rielezione al Quirinale sembra avvicinare la salita al Colle di Mario Draghi. Il condizionale è d’obbligo, in una partita nebulosa e intricata che presenta oggettivi problemi: sarebbe la prima volta di un’elezione di un presidente del consiglio in carica. E TUTTAVIA I SEGNALI di sempre più crescente fibrillazione dentro la maggioranza fanno capire che solo l’elezione di Draghi a larghissima maggioranza potrebbe evitare il caos nei rapporti tra i partiti, la guerra di tutti contro tutti. E dunque solo Draghi, dal Colle, potrebbe garantire un finale ordinato della legislatura. Tutte le altre...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.