closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Questioni di identità a Bolzano Danza

A teatro. Trentatreesima edizione del festival, in prima mondiale il provocatorio Olivier Dubois ha presentato «7 x Rien, ovvero 7 per niente»

In alto «7 x Rien», sotto scena da «Le surréalisme..» di M. Morau

In alto «7 x Rien», sotto scena da «Le surréalisme..» di M. Morau

La libertà di essere se stessi nella bellezza delle relazioni ha attraversato la 33a edizione del Festival Bolzano Danza, diretta da Emanuele Masi sotto il titolo Link, legato al tema dell’identità. L’americano Richard Siegal insieme al suo Ballet of Difference ha aperto il festival con il trittico My Generation, spettacolo che sostiene il diritto di aderire al gender al quale ognuno sente di appartenere nonché di lasciare vibrare la formazione culturale ed estetica dei danzatori nelle sfumature dell’interpretazione. Così in BOD - titolo manifesto della compagnia - la differenza è espressa nella voracità sfavillante dei protagonisti: saettano sulla musica etnica-elettronica...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.