closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Mediterranea: «Queste registrazioni incastrano l’Italia»

Mediterranea ha reso pubbliche le conversazioni tra il centro di coordinamento del soccorso marittimo di Roma e i referenti a Tripoli acquisite durante le indagini difensive nel procedimento che riguarda Luca Casarini, capo della missione, e Pietro Marrone, comandante della Mare Jonio. Abbiamo intervistato Alessandra Sciurba, coordinatrice del team legale. Cosa avete denunciato? Queste conversazioni presentano dei profili inquietanti. Dalla centrale operativa libica non meglio definita risponde un signore che non parla inglese, non ha idea di cosa sta chiedendo il centro di coordinamento italiano e mentre la gente rischia la vita in mare riesce solo a dare il numero...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.