closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Quelle parole dimenticate

Note sparse. Dopo quindici anni esce un disco di inediti per gli Avion Travel, «Privé»

La rentreé degli Avion giocata sul filo del dolore - la morte di Mesolella, e il desiderio di raccontare nuove storie: «Due figure abitano questo disco: una amara e l'altra dolce. La prima sfugge alla canzone, la seconda la insegue. Una, diffida delle parole e l'altra si consegna alle parole stesse», come spiega Peppe Servillo voce narrante di un lavoro che si fa beffe di suoni laccati ed elettronici. Prodotto da Mario Tronco, Privè brilla di composizioni affidate ad altri (Apri gli occhi donata a Patty Pravo nel 2003) e tornate «a casa», e composizioni nuove di zecca come Caro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.