closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Quella stretta di mano attraverso il mare

Cinema. Irene Dionisio è la regista di «Sponde» passato nei giorni scorsi allo Sguardi altrove Film Festival di Milano. I due protagonisti vivono rispettivamente a Lampedusa e a Tunisi, entrambi con il compito di preservare la memoria dei migranti scomparsi tra i flutti.

una scena di Sponde, sotto la regista Irene Dionisio

una scena di Sponde, sotto la regista Irene Dionisio

Due cimiteri si fronteggiano sulle sponde del Mediterraneo. Uno in Sicilia, a Lampedusa, accoglie le spoglie senza nome dei migranti morti in mare. L’altro, in Tunisia, è più un museo di ciò che i flutti hanno portato a terra dopo i naufragi: bottiglie di plastica, scarpe, bambole. In uno il lampedusano Vincenzo tiene in vita una memoria impossibile prendendosi cura ogni giorno delle tombe dei migranti: «ci sono solo io lì con loro», dice. In Tunisia invece Mohsen conserva proprio la memoria trattenuta dalle piccole cose che il mare depone sul bagnasciuga, e infatti nel suo giardino-museo «tutto è vivo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.