closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Quella sintonia tra populisti neoliberali e sovranisti

Governo Draghi . Ancora una volta l’Italia si fa laboratorio politico globale, testando un governo sostenuto assieme dai sovranisti conservatori e dagli europeisti neoliberali

Qualche giorno fa su questo giornale Loris Caruso rilevava gli aspetti cesaristi e populisti del governo Draghi. Ma qual è il contenuto di questo populismo? È il populismo di mercato: un’ideologia che cerca il consenso popolare. E lo cerca “rottamando” i dispositivi che incrinano la sua centralità: l’economia pubblica, i sindacati, i partiti strutturati di massa, i meccanismi di redistribuzione. Tali istituzioni sono infatti viste come puntelli per un’élite politica che tende a favorire soggetti immeritevoli sulle spalle di chi invece garantisce la produzione. Il populismo di mercato enfatizza la società civile, ma intesa non come mutualismo e autonomia sociale,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi