closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Quella difficile eredità paterna con cui affrontare la realtà attuale

Narrativa. «Kòshari. racconti arabi e maltesi», a cura di Aldo Nicosia, per Progedit. Gli autori riflettono sull’attualità politica dei loro paesi e su fenomeni sociali come la violenza di genere, l’islamismo e l’emigrazione

Un'opera di Tagreed Albagshi utilizzata per la copertina dell’antologia

Un'opera di Tagreed Albagshi utilizzata per la copertina dell’antologia

Pasta, riso, ceci e lenticchie, il tutto condito con pomodoro, cipolle e cumino. Tra i piatti più rappresentativi della cucina popolare egiziana, il kòshari sembrerà una provocazione a un integralista del maccherone ma è in grado di educare anche il palato più refrattario. Come l’omonimo piatto egiziano, l’antologia Kòshari. Racconti arabi e maltesi curata da Aldo Nicosia (Progedit, pp. 172, euro 15) potrà forse far storcere il naso a qualche purista per l’inconsueto accostamento tra le letterature araba e maltese, ma è bene ricordare che si tratta di parenti stretti almeno a livello linguistico. Nella loro varietà e diversità, questi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.