closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Quel vizio d’origine tra Bersani e Renzi

Cosmopolitica. Nel 2013 il Pd firmava il Fiscal compact e il pareggio di bilancio. Oggi per evitare rotture e fusioni a freddo la sinistra deve contraddire quel pensiero economico dominante

La tre giorni di Cosmopolitica non è lo sviluppo e tantomeno l’esito di quel lungo percorso che alla fine del 2015 aveva portato alla stesura comune di un documento, "Noi ci siamo, lanciamo la sfida", il quale, nonostante le debolezze, era davvero unitario e non escludente. Cosmopolitica, invece, ha come «vizio di origine» una considerazione meramente tattica di quel documento, valutato, secondo un atteggiamento politico tipico di «provincialismo temporale» (il manifesto, 5 gennaio), come scritto sull’acqua. Alle origini della «rottura a freddo», così è stata definita, non casualmente, da esponenti de «L’altra Europa», cioè dell’unica esperienza davvero inclusiva che ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.