closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Quel Fenomeno di Fabri Fibra

Note sparse. E' già ai vertici delle classifiche l'album che segna il ritorno del rapper più scandaloso d'Italia. Tanti ospiti e produttori per un lavoro che getta uno sguardo fra l'ironico e l'allarmato sul Belpaese

Fabri Fibra

Fabri Fibra

Due anni fa per Squallor aveva adottato una campagna promozionale diretta. Uscita senza preavviso, nessuna intervista, tracce dai suoni grezzi. Molto apprezzato dalla critica ma con meno riscontri commerciali. Così questo ritorno del Fenomeno - come recita il titolo - dell’hip hop italiano, opta per una strategia più tradizionale: singolo in radio, l’ospitata da Fazio e un disco infarcito di ospiti e suoni, decisamente più mainstream. Ma fate attenzione, perché è pur sempre un lavoro di Fabri Fibra che il mestiere lo conosce a menadito. Così mescolando sacro e profano, racconta la sua visione personale dell’italietta stretta tra fiction, voglia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.