closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Quei liberali che plaudono al ritorno della tassazione ottocentesca

Sul «Corriere» Panebianco invita a tornare ai «fondamentali» per passare dalla repubblica fondata sul lavoro a quella basata sulla libertà (della tassazione)

Chiunque abbia studiato le trasformazioni dei sistemi tributari nell’età contemporanea è certamente avvertito del fatto che, per molti aspetti e non certo secondari, tali sistemi possono essere considerati l’«anatomia» dello stato dei rapporti tra le classi sociali, la rappresentanza politica, le sfere culturali di riferimento. Teorie della finanza pubblica, politica tributaria, legislazione fiscale devono esser considerati come i «fondamentali» della politica reale. Elementi di base su cui misurare la consistenza delle variabili, sia di breve che di medio periodo, al netto dei caratteri mistificanti del discorso politico politicante. Per questo ho apprezzato l’editoriale di Angelo Panebianco (Corriere della Sera, 20...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.