closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

La pista ciclabile transfrontaliera: 425 km tra Italia e Austria

Mobilità alternativa. La ciclovia Alpe Adria/Radweg parte da Salisburgo e arriva in Friuli Venezia Giulia, dove attraversa la foresta demaniale più grande d’Italia. Il progetto ha vinto due importanti premi

Le ruote scorrono veloci nel primo tratto della pista ciclabile. Immersi tra le Alpi Giulie, si viaggia lungo un suggestivo tracciato recuperato da una ex ferrovia. Boschi di abeti rossi e sinuosi fiumi smeraldini colorano il paesaggio nella zona di Tarvisio (Ud), dove si trova la foresta demaniale più grande d’Italia. Da qui, si scende verso la pianura attraverso gallerie ferroviarie illuminate, borghi medioevali, siti romani e città d’arte fino ad arrivare alla laguna, per poi affacciarsi sulle rive dell’Adriatico a Grado (Go). A tratti, dalla montagna al mare, il percorso diventa più impegnativo, ma nel complesso è accessibile al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi