closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Quando il blockbuster ha un tocco d’autore

Cinema. Transformers ovvero come una saga fantastica ha cambiato l'universo di genere hollywoodiano

Shea LaBeouf

Shea LaBeouf

Il cinema cambia alla velocità della luce davanti ai nostri occhi. Volerne prendere atto o meno, questo è il problema. La saga dei Transformers è la cronaca documentaria dettagliata della principale metamorfosi affrontata dal cinema hollywoodiano. A partire dal 2007, quando Michael Bay mette mano, assieme a Steven Spielberg sui Robot della Hasbro, iniettando nuova vita in una serie che aveva avuto sulla carta anche alcuni tentativi di contatto con l’universo dei supereroi di Stan Lee, l’universo dei Transformers diventa il luogo nel quale il cinema, ancora una volta, mette in scena se stesso. Non è un caso che all’inizio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.