closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Qualunque sarà l’esito siamo nell’anno quinto del trumpismo

Post democrazia. Frangente critico nell’evoluzione neoliberale: l'unico sbocco è il conflitto ad oltranza

Negli stati disuniti d’America, spaccati in due metà che si guardano in cagnesco, si profila il temuto worst scenario di cui avevamo ipoteticamente scritto su queste pagine e si spalanca ora la voragine di una crisi costituzionale che promette di fare impallidire quella che nel 2000 assegnò la Casa bianca a George Bush per 500 e rotti voti in Florida. LO SCENARIO quello utile per far scattare il piano che Trump aveva abbondantemente telegrafato: dichiarare vittoria e chiedere il blocco del conteggio per congelare il proprio vantaggio parziale. Quel piano lo ha attivato con le frasi pronunciate a notte fonda,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.