closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Putin ipoteca il suo futuro, il governo Medvedev si dimette

Russia. Il presidente annuncia una riforma costituzionale e prepara il campo per il 2024, quando il suo mandato scadrà. Il premier subito sostituito con il funzionario Michail Mishustin

Il presidente russo Vladimir Putin con il primo ministro Dmitry Medvedev

Il presidente russo Vladimir Putin con il primo ministro Dmitry Medvedev

L’accelerazione imposta ieri da Vladimir Putin agli equilibri politici interni alla Russia non è forse una rivoluzione ma ci somiglia molto. Una rivoluzione dall’alto certo in cui persino l’uscita di scena di un personaggio come Dmitry Medvedev, per 15 anni numero 2 della Federazione e che dal 2008 al 2012 ha ricoperto persino la carica di presidente della repubblica, potrebbe essere vista come pilotata dal Cremlino ma che in realtà apre nuovi, inediti, scenari anche perché si dice che l’ex-delfino non l’abbia presa benissimo. La riunione di ieri dell’Assemblea federale, un organo del tutto decorativo composto da molte centinaia di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.