closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Putiferio Hitler, Pd contro Parisi

Il caso. Il Giornale vende il Mein Kampf. I dem: ammica ai neonazisti. Renzi: squallido

Il candidato sindaco di Milano Parisi e l'alleato Salvini

Il candidato sindaco di Milano Parisi e l'alleato Salvini

«Squallido» (Renzi), «riprovevole» (Fiano), «scandaloso» (Sala), «indecente» (Mauri), «grave» (Boldrini), «offensivo» (Serracchiani), «disgustoso» (Nardella), «irresponsabile» (Pollastrini). Gagliarda protesta con scandalo e stracciamenti di vesti ieri da parte del Pd contro la scelta del Giornale di distribuire in allegato il Mein Kampf di Adolf Hitler, il manifesto del nazismo scritto in carcere dal futuro «Fuhrer» dove teorizza l’antisemitismo che poi tristemente metterà in pratica. La scelta alza un gran polverone. In realtà pubblicazione è solo un’idea mediocre e furbastra, approvata da un malconcio direttore Alessandro Sallusti e chiaramente mirata a fare un can-can e lucrare un po’ di visibilità in un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.