closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Puglia, binari senza controllo

Fondi Ue. Stanziati anche per il raddoppio della tratta Ruvo-Crovato: Bruxelles non rimborserà

L'incidente ferroviario in Puglia

L'incidente ferroviario in Puglia

Quando il premier Renzi e il governatore Emiliano firmeranno il «Patto per la Puglia», le risorse del Fondo europeo di sviluppo regionale serviranno anche al raddoppio dei binari unici di tutte le ferrovie pugliesi e all’installazione immediata del sistema di blocco elettrico su tutti i binari unici finché non verranno raddoppiati. In caso contrario si ripeteranno altri incidenti come quello del 12 luglio sulla tratta Andria-Corato, gestita dalla Ferrotramviaria Spa. Vediamo i nessi di causa-effetto e cosa possono fare Renzi ed Emiliano. Poiché il binario unico non è stato raddoppiato e il sistema di sicurezza sul tratto Andria-Corato è basato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.