closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Prosciolti Fittipaldi e Nuzzi, condannati Balda e Chaouqui

Vatileaks 2. Il Vaticano evita di condannare la libertà di stampa e riconosce che è «un diritto divino nell’ordinamento giuridico vaticano»

I giornalisti Nuzzi e Fittipaldi, ieri assolti dal processo Vatileaks 2

I giornalisti Nuzzi e Fittipaldi, ieri assolti dal processo Vatileaks 2

Condannati monsignor Ángel Lucio Vallejo Balda e Francesca Immacolata Chaouqui, prosciolti i giornalisti Gianluigi Nuzzi ed Emiliano Fittipaldi. Con questa sentenza emessa dal Tribunale dello Stato della Città del Vaticano, si chiude il cosiddetto Vatileaks 2 - ai tempi di Ratzinger ci fu un Vatileaks 1 per cui venne condannato e poi graziato il maggiordomo di Benedetto XVI -, il processo per il trafugamento e la diffusione di documenti vaticani riservati, in particolare "fuoriusciti" dalla Cosea, la Commissione referente di studio e indirizzo sull’organizzazione delle strutture economico-amministrative della Santa sede istituita da papa Francesco nel luglio 2013. La condanna più...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.