closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Profughi, altri 3 mila sbarchi dalla Siria

Sicilia. In fuga dalla guerra soprattuto donne e bambini. Renzi: l’Onu intervenga in Libia. E la Lega urla: stop ai soccorsi

Nuova ondata di sbarchi ieri sulle coste siciliane. Circa 3.300 gli immigrati soccorsi: il rimorchiatore Asso 25 ne ha tratto in salvo 1.300 mentre 250 sono saliti a bordo di un motopeschereccio al largo di Marina di Ragusa. L’Asso ha fatto poi rotta su Pozzallo scortato dalla nave Libra della Marina militare, che trasportava altre 450 persone soccorse l’altro ieri nel Canale di Sicilia. Nella notte tra venerdì e sabato oltre 200 migranti sono arrivati a Lampedusa, tra loro, ha spiegato il sindaco Giusi Nicolini, 29 donne (tre in gravidanza) e 12 bambini, altri 266 erano già sull’isola. I soccorsi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi