closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Produzione industriale a picco Ma Confindustria vede rosa

Dati e Previsioni. L'Istat torna a fare il gufo. Ma 5 ore dopo è coperta dal centro studi di Squinzi

Un addetto in una fabbrica industriale

Un addetto in una fabbrica industriale

Dopo l’Inps, anche Confindustria corre a soccorso del governo nella battaglia per dare forza ad una ripresa che ancora non si vede. Sono passate infatti solo cinque ore fra la divulgazione dell’Istat sui dati della produzione industriale di aprile (assai negativi) e la previsione del Centro studi confindustria su quelli di maggio (positivi). La doccia fredda per il governo Renzi è arrivata puntuale alle 10 di mattina quando l’istituto di statistica ha certificato un pesante meno 0,3 per cento rispetto a marzo. Dopo i risultati positivi di febbraio e marzo, ci sono diminuzioni marcate per le industrie tessili, di abbigliamento,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.