closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Prodi annuncia il Sì, esultano Renzi e i 101 che lo silurarono

Derive e approdi. Il professore si tura il naso: la riforma né chiara né approfondita Ma non voterà con «i nemici della sua storia». Leggasi D’Alema. Delusi gli ultimi giapponesi dell’Ulivo, Bersani e Civati: con le sue ragioni votiamo No. Fra i pasdaràn del Sì parte il contrordine renziano: ringraziare l’ex presidente fin qui sbeffeggiato

Romano Prodi

Romano Prodi

«Sento di dovere rendere pubblico il mio sì, nella speranza che questo giovi al rafforzamento della nostre regole democratiche soprattutto attraverso la riforma della legge elettorale». Più che la politica poterono il rimpianto, forse il rancore. Alla fine di un lungo tentennare Romano Prodi si schiera con il Sì. È meno peggio, scrive in una nota, una regola che chissà quante volte si è sentito rinfacciare per sé: «Mi viene in mente mia madre che, quando da bambino cercavo di volere troppo, mi guardava e diceva: ’Romano, ricordati che nella vita è meglio succhiare un osso che un bastone’». O...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.