closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

La politica per la privacy in vigore è qui.

ATTENZIONE: IL TESTO CHE SEGUE HA SOLO UNA FUNZIONE DI ARCHIVIO E DI MEMORIA. NON E’ LA PRIVACY POLICY IN VIGORE.


Informazione dell’11 maggio 2018

Dal 25 maggio 2018 entrerà in vigore in tutta Europa il regolamento sulla protezione dei dati personali (in breve, GDPR). Se vuoi sapere cosa stiamo facendo per adeguarci clicca qui.


Informazione del 11 luglio 2018 (TLS 1.2)

il manifesto digitale ha a cuore il diritto alla privacy e alla sicurezza di tutti i lettori, indipendentemente dalla piattaforma di accesso o dagli strumenti tecnici utilizzati per la lettura.

Recentemente si è reso necessario un aggiornamento del protocollo di crittografia utilizzato da sito web e app Android e iOS – le connessioni a sito e app sono ora possibili solo utilizzando il protocollo TLS 1.2 o superiore – fatto che garantisce la massima sicurezza essendo i protocolli meno aggiornati non più ritenuti sicuri.

Allo stesso tempo alcuni dei nostri lettori hanno lamentato l’impossibilità di accedere tramite le App per Android con sistemi Android 5. Purtroppo in questo caso si tratta di una problematica derivante da Android 5 che in alcuni casi non supporta il protocollo TLS 1.2.

il manifesto ha introdotto la crittografia SSL già nel 2014 con il fine unico di difendere la privacy e la sicurezza dei suoi lettori.

Questa misura tecnica ha visto aggiornamenti successivi negli anni con lo scopo di mantenere la sicurezza ai massimi livelli, ma involontariamente in questo caso ha avuto ripercussioni su alcuni dei nostri lettori.

Nel campo della sicurezza informatica gli aggiornamenti frequenti e il controllo assiduo dei sistemi sono gli unici mezzi per difendersi da intrusioni e problemi di sicurezza, inclusa l’intercettazione di informazioni che transitano tramite Internet. E’ proprio questo infatti il caso: l’introduzione della normativa GDPR, i recenti eventi che hanno coinvolto il protocollo di crittografia SSL come Heartbleed, e la costante attenzione e rispetto verso i nostri lettori – il sito e le app non usano nessun sistema di profilazione degli utenti o di tracking, ivi inclusa pubblicità esterna – ci hanno portato alla scelta di favorire la sicurezza di tutti a discapito di alcuni dispositivi meno recenti.

Consigliamo ai nostri lettori di aggiornare i sistemi operativi Android dai quali utilizzano l’app del manifesto e verificare con il fornitore come inserire o attivare il supporto al protocollo TLS 1.2.

Inoltre vorremmo sottolineare che i sistemi di accesso degli utenti e le app per Android e iOS sono perfettamente funzionanti per tutti i dispositivi che supportano il protocollo TLS 1.2.

il manifesto digitale ha a cuore il diritto alla privacy e alla sicurezza di tutti i lettori, indipendentemente dalla piattaforma di accesso o dagli strumenti tecnici.


Politica privacy dal 20 maggio 2015 (non più in vigore)

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lg. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali  a coloro che interagiscono con i servizi digitali de il nuovo manifesto società cooperativa editrice (di seguito il manifesto).

L’informativa è resa solo per il sito del manifesto, le sue app e i suoi prodotti digitali e non anche per altri siti web, prodotti digitali e app eventualmente consultati dall’utente tramite link.

L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

Informativa ai sensi dell’art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196

Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. 196/2003, recante disposizioni in materia di protezione dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei volontariamente forniti a il nuovo manifesto società cooperativa editrice saranno dalla stessa trattati adottando le misure più idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza, nel rispetto della normativa sopra richiamata.

1. Raccolta delle informazioni

1.1. La presente informativa riguarda i dati raccolti tramite i modelli contrattuali – sia cartacei che elettronici – compilati e sottoscritti per fruire dei servizi di:

a. invio del giornale e dei suoi allegati, inserti, allegati e prodotti fisici o digitali;
b. invio delle comunicazioni inerenti all’abbonamento e al rinnovo dello stesso;
c. invio della newsletter;
d. compravendita di libri, dvd, pdf e materiale letterario in genere;
e. iniziative promozionali su prodotti e/o servizi de il nuovo manifesto società cooperativa editrice;
f. indagini di mercato e scopi statistici;
g. donazioni e sottoscrizioni a sostegno delle attività del manifesto;
h. servizi Internet quali, a titolo di esempio, pagina personale per raccolta articoli, invio di commenti, etc.

2. Finalità e modalità del trattamento dei dati

2.1. I dati raccolti vengono trattati esclusivamente per le seguenti finalità:

a. dar corso alla prestazione dei servizi richiesti dai clienti;
b. fornire supporto ai clienti;
c. inviare eventuali comunicazioni, anche a mezzo e-mail, in ordine a nuove iniziative della società;
d. effettuare analisi statistiche, ai soli fini di migliorare l’offerta di servizi;
e. finalità strettamente connesse e strumentali all’esecuzione delle transazioni di pagamento;
f. ottemperare agli obblighi di leggi, regolamenti e normative comunitarie ovvero a disposizioni impartite dalle Autorità a ciò legittimate dalla legge.

2.2. I trattamenti saranno effettuati sia manualmente sia con l’ausilio di mezzi telematici, elettronici, o comunque automatizzati, e comprendono, nel rispetto dei limiti e delle condizioni poste dall’articolo 11 del d.lgs. 196/03, tutte le operazioni, o complesso di operazioni, indicate all’art. 4 comma 1 lett. a) dlgs 196/03: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

2.3 I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

3. Tipi di dati trattati

3.1. Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

3.2 Dati forniti volontariamente dall’utente
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Il conferimento dei dati personali ha natura facoltativa ed è finalizzato a fornire e a migliorare il servizio nell’interesse del cliente. Tuttavia, il mancato conferimento, anche parziale, dei dati richiesti determinerà l’impossibilità di procedere alla completa erogazione dei servizi offerti.

3.3 Cookie
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Il sito non effettua la profilazione né degli utenti autenticati né di quelli non autenticati. I cookie non raccolgono alcuna informazione diversa da quelle necessarie per la fornitura del servizio (cfr. finalità al punto 2.1).

A titolo informativo, riportiamo la politica di privacy di eventuali terze parti del sito:

  • Per la politica di privacy di Google vedi qui.
  • Per la politica di privacy di Chartbeat vedi qui (Users of Websites on which the Service are Implemented).
  • Per la politica di privacy di Disqus vedi qui (Information Collection on Partner Sites).

4. Comunicazione e diffusione dei dati

4.1. I dati personali raccolti non saranno oggetto di diffusione o comunicazione a terzi, se non nei casi previsti dalla informativa e/o dalla legge e, comunque, con le modalità da questa consentite.

4.2. I dati potranno venire a conoscenza dei responsabili o incaricati del trattamento nominati dalla nostra società, nell’ambito delle rispettive funzioni e in conformità alle istruzioni ricevute, soltanto per il conseguimento delle specifiche finalità indicate nella presente informativa.

5. Diritti dell’interessato

5.1. Relativamente a tali dati, Lei può esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs. 196/2003, nei limiti ed alle condizioni previste dagli articolo 8, 9 e 10 del citato decreto legislativo. In particolare l’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

5.2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a. dell’origine dei dati personali;
b. delle finalità e modalità del trattamento;
c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

5.3. L’interessato ha diritto di
a. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

5.4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

5.5. Si potranno esercitare tali diritti inviando un’email a lettere@ilmanifesto.it un fax allo 06.68719573, via posta a il presidente, il nuovo manifesto società cooperativa editrice, via Angelo Bargoni 8, 00153, Roma, Italia.

6. Titolare e Responsabile del trattamento

6.1 Titolare del trattamento è il nuovo manifesto società cooperativa editrice, con sede legale in Roma, via Angelo Bargoni 8.

6.2 Responsabile del trattamento dei dati è il legale rappresentante pro-tempore della società. Il Responsabile può avvalersi di personale della società incaricata pro tempore della manutenzione della parte tecnologica del sito, anche presso la sede della società medesima.

7. Sicurezza

Gli standard di sicurezza utilizzati dal Titolare per rendere le sue informazioni personali riservate e confidenziali sono in linea con quanto previsto per le misure minime di sicurezza indicate dalle migliori prassi e dal Codice Privacy. Le transazioni web relative ai servizi di pagamento sono gestite con trasmissione di dati attraverso SSL (Secure Socket Layers).

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.