closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Primo sì al «divorzio breve», la legge passa al senato

È la prima riforma "tripartisan" e una delle più importanti della legislatura. La camera ha approvato la legge sul divorzio breve, che ora attende solo l’ultimo sì del senato. Il parlamento, come nel resto d’Europa, propone di ridurre i tre anni oggi necessari per lo scioglimento del matrimonio a 12 mesi in caso di contenzioso e a 6 mesi per le separazioni consensuali, indipendentemente dalla presenza o meno di figli. Montecitorio ha approvato la riforma del diritto di famiglia con una maggioranza schiacciante (381 sì, 30 no, 14 astenuti) che lascia sperare in un iter celere anche a Palazzo Madama....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi