closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Primo Maggio sulle piattaforme digitali: «Ciclofattorini e clienti, volete scioperare? Ecco come fare»

Lavoro digitale. Diffusi vademecum online per la festa dei lavoratori. Le manifestazioni a Milano dalle 14,30 "contro lo sfruttamento" e la "MayDay" a Bologna dalle 15,30

La protesta dei riders

La protesta dei riders

In un primo maggio che promette di essere «dislocato» per i ciclofattorini che consegnano cibo a domicilio in tutta Europa, colpisce la diffusione di vademecum in rete indirizzati tanto ai colleghi «rider» quanto ai clienti delle app ai quali si chiede di solidarizzare con una lotta dei lavoratori in bicicletta. Dal neo-sindacato sociale «Riders Union Bologna» - che invita a partecipare oggi a un pranzo al parco 11 settembre da mezzogiorno e alla «MayDay Parade» alle 15,30 da piazza Galvani a Bologna - giungono queste indicazioni: «Se sei un rider ti invitiamo a: non prenotare turni per tutta la giornata;...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi