closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Primi trasferimenti da Lampedusa

Profughi. Centinaia di sbarchi nel fine settimana. Due ragazzi morti. La procura apre un’inchiesta

Sbarchi a lampedusa

Sbarchi a lampedusa

I primi duecento migranti hanno lasciato, a bordo di una nave, il molo di Lampedusa: destinazione ignota. Altre centinaia di persone – in tutto sono circa 800, tra cui anche donne e minori non accompagnati, sbarcati nel giro di 48 ore durante il fine settimana sulle coste siciliane – sono rimaste nel centro di accoglienza dell’isola, a contrada Imbriacola, la cui capienza massima è di 300 posti. La procura di Agrigento, intanto, sta indagando contro ignoti sulla morte «per ipotermia» di due ventenni soccorsi all’alba del 30 marzo assieme ad altre 88 persone dalle motovedette della Guardia costiera. La capitaneria...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.