closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Primarie, sotto le Torri Letta e Conte cercano la rivincita. Sfida a Roma

Centrosinistra. I leader Pd -M5S puntano sul «laboratorio Emilia»: sì a Lepore Il candidato: «Il centrodestra vuole inquinare i nostri gazebo»

Enrico Letta e Giuseppe Conte

Enrico Letta e Giuseppe Conte

Dopo il flop delle primarie a Torino, con 12mila votanti contro i 50mila che nel 2011 scelsero Fassino, al Nazareno cercano di vedere il bicchiere mezzo pieno. «Non mi preoccupa la scarsa partecipazione», dice Enrico Letta, «sono le prime attività del post Covid, sono molto più ridotte perché c’è in generale una ripartenza lenta, è nella logica delle cose». «Aspettiamo di vedere come vanno le primarie a Roma e Bologna, su cui l’attenzione pubblica si è più concentrata», gli fa eco il vicesegretario Giuseppe Provenzano. MENTRE A ROMA le primarie del 20 giugno si avvicinano pigramente, senza pathos, con Roberto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.