closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Primarie armate tra Nichi e Michi

Puglia. Dietrofront, oggi il centrosinistra vota. Vendola ci ripensa dopo le scuse notturne di Emiliano. Contro il segretario regionale del Pd il senatore di Sel Dario Stefàno e Guglielmo Minervini

Michele Emiliano e Nichi Vendola

Michele Emiliano e Nichi Vendola

Più che una pace, una semplice tregua. Ottenuta grazie alla mediazione notturna del presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna e del sindaco di Bari Antonio Decaro. Che hanno riavvicinato e consigliato ai due «litiganti», Vendola ed Emiliano, di deporre le armi e far sì che oggi i cittadini pugliesi possano recarsi nei 286 seggi sparsi per la Puglia, per scegliere il candidato del centrosinistra alle elezioni regionali della prossima primavera. Potranno votale anche gli studenti fuorisede nei seggi presenti nelle sedi Arci di Roma, Bologna e Milano. Dopo lo strappo di venerdì («Il centrosinistra pugliese non esiste più, le primarie...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.