closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Prima protesta al Mise gestione Di Maio: Iia a rischio

Massimo Franchi. Sciopero e presidio dei lavoratori ex Irisbus di Valle Ufita e BredaMenarini di Bologna. Senza ricapitalizzazione l'ad Del Rosso chiuderà l'azienda

Il volantino che annuncia la protesta dei lavoratori di Industria Italiana Autobus (Iia)

Il volantino che annuncia la protesta dei lavoratori di Industria Italiana Autobus (Iia)

Arriva la prima protesta sotto il Mise, gestione Di Maio. Domani alle 15 a manifestare sotto il ministero dello Sviluppo saranno i lavoratori di Industria Italiana Autobus. L’azienda nata dalla fusione di ex Irisbus (Fiat) di Valle Ufita (Av) e BredaMenarini di Bologna (ex Finmeccanica) è sull’orlo del fallimento. Dopo la promessa di intervento pubblico prima da parte di Di Maio (in visita a Bologna) e poi del presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, l’ad di Iia Stefano Del Rosso ha annunciato di pagare solo in parte lo stipendio, mentre la Cigs sta scadendo. L’ingresso di un altro socio privato - Gruppioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.