closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Prassi monopolistica, l’antitrust Usa e 48 Stati fanno causa a Facebook

La Federal Trade Commission (Ftc), l'antitrust statunitense, insieme a una coalizione di 48 Stati guidata da Letitia James, procuratrice generale di New York, hanno lanciato ben due cause contro Facebook per far sì che il colosso venga smembrato e le sue risorse maggiori, le app di Instagram e WhatsApp, vengano scorporate. Ciò che gli Stati e il governo federale sostengono è che Facebook abbia abusato del proprio dominio nel mercato digitale, e si sia impegnato in prassi anticoncorrenziali usando una strategia sistematica per eliminare le minacce al suo monopolio, come nel caso di Instagram, acquisita nel 2012 per un miliardo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi