closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

«Povero» il 60 per cento dell’umanità

Soglie di Povertà . Seguendo le indicazioni di Atkinsons. Da 1,90 $ al giorno si è passati a 3,20/ 5,50. E il numero dei disagiati così è quintuplicato

Un povero di una città italiana

Un povero di una città italiana

Il rapporto 2017 di Oxfam è anche un tributo ad uno degli economisti che più ha denunciato e combattuto la diseguaglianza. L’inglese Tony Atkinsons, scomparso il primo gennaio del 2017, con i suoi studi ha modificato la percezione del fenomeno ed è stato fondamentale per orientare il pensiero progressista verso un ritorno alla centralità del tema dell’uguaglianza. Negli ultimi anni fu lui a presiedere la commissione della Banca Mondiale che ha proposto di modificare i parametri sui livelli di povertà. Attualmente la soglia utilizzata è quella di 1,90 dollari al giorno, considerato il “livello minimo stimato di reddito necessario a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.