closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Potere al popolo approva lo statuto

Sinistra. Al voto online il 55% degli utenti attivi, ma pesa la rottura con Rifondazione che aveva ritirato una proposta alternativa e adesso dice di non riconoscere il risultato

Martedì alle 22 si sono chiuse le votazioni per lo statuto di Potere al popolo. Si trattava di scegliere tra lo statuto 1 - proposto dall’Ex Opg Je so' pazzo ed Eurostop, appoggiato dai due terzi del coordinamento - e lo statuto 2 - proposto da Rifondazione comunista e dal Partito del Sud, ma ritirato dai dirigenti del Prc con una nota molto dura, che invitava a «non partecipare a una consultazione per la quale mancano i requisiti minimi di agibilità democratica». Dei poco più che 9.300 tesserati, 7.276 hanno attivato l’account per votare: tra sabato mattina e martedì sera...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.