closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Possibili altre varianti più temibili. L’Ema: «Vaccinarsi in fretta»

In Italia drastico calo delle prime dosi. La fondazione Gimbe: «Tra giugno e luglio c’è stata una flessione del 73%. Esposti al virus 4,77 milioni di over 60»

Folla in strada

Folla in strada

L’allarme è arrivato ieri dall’Oms: «Fortemente probabile che si svilupperanno nuove varianti del Covid più pericolose e ancora più difficili da controllare. L’uso delle mascherine, la distanza fisica, l’igiene delle mani e una migliore ventilazione al chiuso rimangono fondamentali». A favorire questo esito negativo potrebbero essere gli stessi governi che «stanno prendendo decisioni sempre più divergenti rivolte ad affrontare bisogni nazionali ristretti - l’accusa dell’Oms -. Le differenze regionali ed economiche stanno influenzando l’accesso ai vaccini, alle terapie e alla diagnostica». INTANTO A FAR PAURA è la variante Delta. Nel Regno Unito ieri i nuovi contagi sono stati 48.553, il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.