closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Possibile accordo per gli operai Firem per salvare 40 posti

I fantasmi di mezza estate ci hanno messo dieci giorni per farsi da parte. Settimana di Ferragosto: gli operai erano in ferie e la fabbrica era chiusa quando, a Modena, si diffonde la notizia: «La Firem si trasferisce in Polonia». Quando? «Adesso», nel silenzio delle giornate d’agosto in provincia, lontano dagli occhi di sindacati e lavoratori. «Una cosa del genere - commentò la Fiom - non si era mai vista da queste parti», ma da altre, in verità, sì: molti operai della penisola hanno dovuto apprendere di essere rimasti senza lavoro quando, di ritorno dalle vacanze, hanno trovato i cancelli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi