closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Poroshenko sul carro armato

Ucraina. Ricorda Eltsin che promise di liquidare la rivolta in Cecenia in 24 ore: ci vollero due anni e una seconda guerra ancora non conclusa

Militari ucraini

Militari ucraini

[ACM_2]L’[/ACM_2]altro giorno il regista Nikita Mikhalkov ha letto in un programma televisivo russo, la lettera di uno scrittore russo, che si può intitolare cosi: «I russi non verranno». Una lettera cruda che voleva dire due cose. La prima: Putin non interverrà militarmente per difendere i russi di Ucraina. La seconda era questa: «Non verranno, i russi, i russi di Russia, perché i russi sono già là. Sono i Novorossi». Sono là da secoli. E sono troppi, sia per poter essere battuti, sia per poter essere sterminati. Messaggio che Piotr Poroshenko sembra non aver capito. L’offensiva di Kiev contro Donetsk, la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi