closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Poroshenko: «Il 27 si firma l’accordo con la Ue»

Ucraina. Oggi Poroshenko presenta il piano di pace, da discutere con Ue e Russia il 23 giugno

Miliziano filorusso

Miliziano filorusso

23 e 27 giugno: sono le prossime date rilevanti nella crisi ucraina. Il 23 il neo presidente Poroshenko dovrebbe presentare il piano di pace, per portare il Paese ad una normalizzazione e procedere, addirittura, alle elezioni parlamentari anticipate il prossimo autunno. Il 27 giugno, invece, è la data prescelta per la firma dell’accordo di associazione con la Ue, quell’intesa negata da Yanukovich e all’origine delle proteste scaturite infine con la cacciata dell’ex presidente, l’arrivo di Yatseniuk come capo del governo di Majda, l’annessione della Crimea alla Federazione russa, la guerra civile e infine l’elezione dell’attuale presidente Poroshenko. Quest’ultimo pare avere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi