closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Pompei, il carro della vittoria del Mic

Patrimonio. Gli scavi della villa di Civita Giuliana hanno prodotto una ulteriore scoperta. Tuttavia, l'annuncio del ritrovamento, il giorno seguente la nascita del Mic, desta qualche legittima perplessità

Il carro ritrovato a Pompei

Il carro ritrovato a Pompei

A una settimana di distanza dall’annuncio del vincitore del concorso internazionale per la direzione del Parco Archeologico di Pompei e all’indomani della nascita del MiC, il ministero della Cultura che abolisce i beni culturali dal nome, viene presentato alla stampa un fastoso carro da parata, riemerso ai primi di gennaio in località Civita Giuliana, poco più a nord di Pompei. Puntuale la reazione del ministro Franceschini il quale, nel sottolineare la straordinarietà della scoperta, assicura che il neo-eletto Gabriel Zuchtriegel saprà perseguire la «valorizzazione» del sito. D’altronde, è proprio per dare continuità al programma di scavi che dal 2018 alimenta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi