closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Polonia, sfida tra conservatori. Vince Tusk, il premier «business friendly»

A destra . Gli europeisti si confermano su gli euroscettici di Jaroslaw Kaczynski. È dal 2007 che la politica polacca è ferma su questo binario

Donald Tusk

Donald Tusk

Dopo una giornata passata a rincorrersi l’un con l’altro, alla fine è arrivato il verdetto: il conservatorismo business friendly di Platforma obywatelska (Piattaforma civica, Po) ha avuto la meglio sul conservatorismo nazionalista di Prawo i sprawiedliwosc (Legge e giustizia, Pis). Donald Tusk contro Jaroslaw Kaczynski, destra europeista contro destra euroscettica. È dal 2007 che la politica polacca è ferma su questo binario, la partita elettorale si è sempre giocata a destra. Ecco i numeri: Po 32,13%, Pis 31,78%. Il partito del premier polacco aggiunge così un altro tassello al triplete elettorale, e cala il poker. Con quella di lunedì sono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.