closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Pochi soldi e idee: chiude il calcio mercato

Sport. Ronaldo, Lukaku, Donnarumma, Hakimi: le stelle volano altrove e il campionato perde appeal ma acquista in incertezza. Fra debiti e mancati introiti, la serie A si misura con un incerto futuro

Le ultime ore a conferma del trend di due mesi tra prestiti, scambi, taglio agli stipendi, rose ridotte, cessione dei migliori, finiti soprattutto in Premier League. Il mercato estivo è finito. Pochi soldi, se possibile ancora meno idee. Cristiano Ronaldo al Manchester United nell’ultima settimana, un po’ prima Lukaku al Chelsea, poi Donnarumma e Hakimi al Paris Saint Germain: il meglio della passata stagione è lontano, le riserve economiche, soprattutto dei top club, sono esaurite e non solo per la pandemia. La Serie A insomma ha perduto ancora di più valore poche settimane dopo l’exploit della nazionale italiana a Euro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.