closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Pochi laureati e sottoccupati, sono i giovani in cerca di lavoro

Occupazione. Meno di un lavoratore su cinque ha la laurea. In Gran Bretagna sono più del doppio

Pochi laureati, sottoccupati, che svolgono mansioni inferiori rispetto al titolo di studio universtiario, soprattutto nei settori umanistici. Secondo il rapporto Unioncamere 2013 questo è il ritratto dei giovani che cercano un lavoro dipendente nel settore privato in Italia. Nel nostro paese meno di un occupato su cinque (il 18,7%), compreso nella fascia tra i 15 e i 64 anni, vanta una laurea, meno della metà del Regno Unito (39,9%), al di sotto del 35,2% della Francia. Rispetto alla Germania c’è un abisso di oltre dieci punti (28,9%). Secondo i dati diffusi da Unioncamere - già noti grazie alle recenti rilevazioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi