closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Planned Parenthood, i repubblicani tagliano i fondi a mammografie e pap test

Decisivo il voto del vicepresidente Usa Mike Pence

Decisivo il voto del vicepresidente Usa Mike Pence

51 a 50 a favore di uno stop a Planned Parenthood, i fondi federali Usa per le cliniche che offrono contraccettivi, mammografie e pap test alle donne che non possono permetterseli. Ancora una volta il (raro) voto del vicepresidente Mike Pence è decisivo nel senato. Pur di rompere il pareggio - che avrebbe mantenuto i fondi stabiliti da Obama - il numero due di Trump si è precipitato dalla Casa bianca chiedendo una pausa di un’ora dei lavori dell’aula. Secondo Reuters, perfino un repubblicano da tempo malato e appena operato alla schiena (Isakson della Georgia) si è presentato a sorpresa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi