closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Più sicurezza che accoglienza, i ministri dell’Interno Ue sull’emergenza profughi

Oggi vertice a Bruxelles. L'Onu: «Potrebbero arrivarne 500 mila». Pronto il piano del Viminale per i nuclei familiari ma manca la copertura finanziaria

Secondo le Nazioni unite la crisi afghana potrebbe far arrivare nei prossimi mesi in Europa mezzo milione di profughi in più. Un numero che preoccupa Bruxelles, dove oggi i ministri dell’Interno dei 27 si vedranno per un vertice straordinario al quale prenderanno parte anche il vicepresidente della Commissione Ue Margaritis Schinas e la commissaria agli Affari Interni Ylva Johansson. Sulla carta si dovrà discutere di sicurezza e di come gestire l’accoglienza di chi fugge dal paese asiatico, ma si sa già che sarà il primo punto a tenere banco. Tanto che già nella bozza girata ieri di quello che sarà...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.